Maggio 1, 2021

Pergole bioclimatiche: vantaggi e utilità

By Angelo

Dal design moderno e senza tempo, capaci di adattarsi perfettamente a tutti gli stili architettonici con infinite possibilità di modulazione, le pergole bioclimatiche rappresentano la soluzione ideale per terrazzi o giardini di strutture residenziali e commerciali.

Per adattarsi alle diverse esigenze estetiche e funzionali, le pergole bioclimatiche prevedono un alto grado di personalizzazione. In questo modo diventano un elemento essenziale per tutto l’anno. Ma quali sono i loro benefici?

Cosa sono le pergole bioclimatiche?

Strutturalmente parlando, una pergola bioclimatica appare del tutto simile ad una pergola tradizionale. Ma bisogna fare dei distinguo. Anche la pergola bioclimatica può essere realizzata in alluminio, legno o acciaio e risulta leggera e resistente. La differenza sostanziale sta nell’orientabilità delle lamelle, che la rendono pressoché impermeabile.

Nelle pergole bioclimatiche, le lamelle che compongono la copertura si orientano silenziosamente in base alle condizioni atmosferiche. Puoi fare affidamento sui sensori integrati per le regolazioni automatiche o controllare tutto da solo.

Entrambe le soluzioni consentono di rendere vivibili tutto l’anno i tuoi spazi esterni poiché si ha un maggiore controllo sul sole e sul vento. A seconda del materiale delle lamelle, puoi anche usufruire di protezione da pioggia e neve.

Per godere ulteriormente dei benefici di una pergola bioclimatica è possibile installare tutta una serie di accessori, tra cui sistemi di drenaggio dell’acqua piovana, sensori di pioggia per la chiusura automatica, supporti regolabili rinforzati, sistemi audio integrati, sistemi per l’isolamento termico e acustico o sistemi di illuminazioni LED programmati per accendersi e spegnersi a un determinato momento. La loro dotazione fa naturalmente oscillare i costi.

I vantaggi delle pergole bioclimatiche

Le pergole bioclimatiche presentano numerosi vantaggi rispetto ad altri tipi di strutture:

  • Protezione solare. Dal momento che le lamelle sono motorizzate, è possibile regolare il loro orientamento sia tramite telecomando che tramite Smartphone e Tablet, nonché programmare il loro movimento. In questo modo è possibile ottenere una protezione completa contro le radiazioni solari.
  • Ventilazione. La temperatura può essere controllata in modo naturale grazie a lamelle motorizzate orientate (45º, 90º e 135º), che permettono all’aria di entrare durante il periodo estivo quando vengono aperte, e trattengono il calore durante il periodo invernale una volta che rimangono chiuse.
  • Protezione dalla pioggia. In molti modelli, le doghe della pergola sono appositamente progettate per raccogliere l’acqua, tramite un sistema di tubazioni, per convogliarla attraverso le colonne laterali verso l’esterno, evitando la possibilità che l’acqua entri all’interno della pergola.
  • Versatilità. Le pergole bioclimatiche vengono realizzate su misura a seconda di dove desideri installarle. Sono quindi adattabili all’architettura della tua casa o possono essere installate indipendentemente in giardino.
  • Efficienza energetica. Se la pergola bioclimatica viene posta in prossimità di una porta o di una finestra, permette di creare ombra in casa riducendone il surriscaldamento. Per estensione, l’aria condizionata non avrà bisogno di lavorare così duramente per mantenere fresca la tua casa.

Le pergole bioclimatiche ti offrono la possibilità di ampliare lo spazio abitativo della tua casa o della tua attività senza realizzare opere murarie, poiché la pergola bioclimatica è sostenuta dalla propria struttura. In questo modo, viene creata una soluzione personalizzata per ogni progetto, potendo adottare forme e dimensioni in base ai diversi edifici.